logo camping

CONTATTI:

logo campeggio

IO QUI SONO

IL BENVENUTO

amici degli animali

Vallesarca - Alto Garda

Camping Resort Drena

 

Loc. Al Castello, 38074 Drena

Trento (Italy)

Mail: campingresortdrena@gmail.com

P.Iva: 02132950227

 

Numero di telefono in lingua Italiana: 

​+39 328 422 19 84

 

Numero di telefono in lingua inglese

e tedesco: 

+39 366 143 87 01

 

garda trentino

facebook
instagram

©2018 Christian Baldessaripolicy-privacy | cookie

Centro benessere

154221717715422171681542217159154221714815422171341542217119eyJpdCI6ImJhZ25vIHR1cmNvIiwiZGUiOiJU/HJraXNjaGVzIEJhZCIsImVuIjoiVHVya2lzaCBiYXRoIn0=centro benesserecentro benesserecentro benesserecentro benesserecentro benesseresaunasaunaspa

Ospitalità e Relax al servizio del tuo benessere.


Il nostro Centro Benessere è composto di un' area relax, un spogliatoio, un bagno, una sauna, un bagno turco e una doccia.

La sauna ha origini nordiche e rappresenta una vera cultura in Finlandia ed è costituita da un locale rivestito di legno di pino, con panche a diversa altezza che fanno in modo di avere a disposizione vari livelli di temperature, il calore si ottiene versando acqua su pietre scaldate in un forno collocato all’interno, mentre il bagno turco ha origini mediterranee.

Si differenziano principalmente per via della quantità di umidità presente nell’ aria. 

Nella sauna l’ aria a circa 80° è prevalentemente secca,15-20%, nel bagno turco invece si raggiunge il 100% dell’ umidità.

Grazie a queste differenze la sauna risulta un vero toccasana all’ apparato cardiovascolare poiché facilita la circolazione sanguigna. E’ consigliata a chi soffre di ipertensione. Durante la permanenza, la cui durata consigliata è di 15-20 minuti, il corpo è sottoposto ad una sudorazione intensa che favorisce l’ eliminazione delle tossine, aiuta ad eliminare stress quotidiani, ma anche per quanti praticano sport: facilita infatti il recupero, preparando il sistema muscolare allo sforzo.

Un naturale effetto decontratturante sulla muscolatura fa inoltre della sauna finlandese un rimedio ideale per lenire patologie localizzate come traumi muscolari e/o osteoarticolari. Con il sudore, nella sauna si disperdono i liquidi corporei e i sali minerali. Diventa quindi fondamentale reintegrare quanto perso. Il momento più indicato per bere è, comunque, dopo la sauna.

Una volta usciti dalla sauna, si fa una doccia con acqua a temperatura ambiente (il getto deve essere dolce) che riporti a livelli normali la temperatura corporea. Viene, poi, il momento del riposo: avvolti in un accappatoio, ci si stende sul lettino. Questo tempo può variare dai dieci ai quindici minuti.


Nel bagno turco, grazie all’ elevata umidità, la sudorazione è meno intensa e la permanenza è più prolungata: favorisce una profonda pulizia e purificazione della pelle. Quando in un ambiente il contenuto di vapore è superiore alla quantità d'acqua presente nell'epidermide, si forma sulla pelle uno strato di umidità che apporta calore al corpo, provocando l'apertura dei pori con relativo aumento della sudorazione. L'epidermide appare così più luminosa, elastica e morbida in quanto con il sudore si eliminano numerose tossine e si stimola il rinnovamento cellulare. A tale scopo può essere utile asportare le cellule morte tramite massaggio con guanto di crine. Il vapore è di solito integrato con oli essenziali di eucalipto per dare beneficio alle vie respiratorie. Dopo la seduta si consiglia una doccia fredda per rigenerarsi.


Controindicazioni:


Non è consigliabile fare sauna o bagno turco se si è in una delle seguente condizioni:

  • problemi cardiaci, (in questo caso si può valutare la questione con un medico)
  • vene varicose
  • bagno turco in gravidanza
  • gravi insufficienze renali
  • ciclo mestruale
  • infiammazioni presenti
  • febbre
  • stato di ebrezza

Il bagno turco in gravidanza deve essere evitato per non causare squilibri nella pressione arteriosa che possano rivelarsi deleteri sia per la madre che per il bambino. Diversi studi hanno inoltre mostrato che l’uso di sauna e bagno turco in gravidanza rappresenta un fattore di rischio per i difetti del tubo neurale, cardiaci e delle pareti addominali. Le controindicazioni per la sauna sono le stesse presenti per il bagno turco.

In sauna si possono contrarre malattie micotiche ai piedi e/o unghie e per questo nel nostro centro benessere abbiamo a disposizione una doccetta antimicotica.


Sauna finlandese e bagno turco, due diversi modi di vivere il calore per il benessere del corpo e della mente.


 ​

Web agency - Creazione siti web Catania